MUSEC - Museo delle Culture

Il MUSEC ha sede a Villa Malpensata, sul lungolago di Lugano, dove si è trasferito nel 2017. Inaugurato nel 1989, conserva la straordinaria collezione di arte dei Mari del Sud donata da Serge Brignoni. Nel corso degli anni il MUSEC si è impegnato nella ricerca e nella promozione interculturale ed è diventato punto di riferimento per la promozione e lo studio delle arti etniche, orientali, popolari e applicate di tutti i continenti. Si dedica inoltre alla tutela, alla conservazione e alla valorizzazione di collezioni proprie e di terzi e possiede una delle più importanti collezioni di fotografie giapponesi all’albumina.
Il MUSEC è una struttura pluridisciplinare che è pure sede di una biblioteca specialistica e di un laboratorio di conservazione e museotecnica. I risultati della ricerca acquistano forma nelle sale del museo attraverso le esposizioni dei cicli dedicati alle arti etniche e orientali, al primitivismo, alla fotografia, all’esotismo e al rapporto con i collezionisti.

Emplacement / Accès

Villa Malpensata, Riva Antonio Caccia 5 (lungolago), 6900 Lugano
In autobus: dalla Stazione FFS bus n. 4, fermata Piazza Loreto o Piazza Luini; da Lugano Centro bus no. 1, fermata Malpensata.

Entrée

Per le tariffe aggiornate consultare per cortesia il sito www.musec.ch.

Entrée gratuite pour les sociétaires Raiffeisen (accompagnés de jusqu'à 3 enfants) sur présentation de leur carte Maestro ou V PAY Raiffeisen, MasterCard ou Visa Card avec l'identification sociétaire. Entrée gratuite pour les jeunes sur présentation de leur carte jeunesse Maestro ou V PAY.

MUSEC - Museo delle Culture
Riva Antonio Caccia 5
6900 Lugano

058 866 69 60

info@musec.ch http://www.musec.ch

gratuit
Per gli orari di apertura aggiornati consultare per cortesia il sito www.musec.ch.